Italia

Violenta il nipote per 10 anni, arrestato

 MILANO. Violenze
sessuali in famiglia scaturite dalla frequentazione di zio e nipote. Così un
giovane, appena 18enne, ha denunciato lo zio per violenza sessuale.

Le
violenze si sarebbero consumate nell’arco di dieci anni, fin da quando il
ragazzo aveva sette anni. Appena diventato maggiorenne, circa 3 mesi fa, la
vittima ne ha parlato con i genitori e ha finalmente trovato la forza di
denunciare.

Lo zio, 54 anni, marito della sorella della madre del giovane, non aveva
figli e frequentava spesso la loro abitazione in un comune dell’interlan
milanese. Nel corso delle indagini sono stati raccolti elementi tali da
condurre all’arresto dell’uomo.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Aversa, abbattimento di pini a rischio nel Parco Pozzi https://t.co/mZ8pTOuGtU

70 anni Dichiarazione Diritti dell’Uomo: a Napoli unica tappa italiana di Human Rights Film https://t.co/zIRfdYatjr

Liberato, in migliaia acclamano il rapper senza volto https://t.co/JvAHFfXVtL

Napoli - Liberato, in migliaia acclamano il rapper senza volto (10.05.18) https://t.co/afciQg3PvQ

Condividi con un amico