Italia

Scontri al corteo per diritto casa, ferita gravemente una ragazza

 ROMA. Mentre in Campidoglio
si riuniva il primo Consiglio Comunale dell’amministrazione guidata da Ignazio Marino, scontri e tensione in
via dei Fori Imperiali dove un migliaio di manifestanti per il diritto alla
casa stava sfilando in corteo fino a piazza Santi Apostoli.

Un gruppo di
persone, infatti, avevano indetto una
manifestazione con la quale speravano di poter attraversare le strade del
centro e raggiungere il Campidoglio per far sentire al nuovo sindaco e ai suoi
collaboratori la voce di chi nella capitale lotta per trovare un’abitazione al
tempo della crisi.

Una ragazza di 22 anni è rimasta gravemente ferita,
riportando 15 punti di sutura alla testa, e altre 5 persone sono rimaste
contuse.

Secondo una prima ricostruzione, i manifestanti all’altezza
dell’altare della Patria, prima di entrare in piazza Venezia si sono trovati
davanti una ventina di altri manifestanti de La Destra, appena scesi dal
Campidoglio, dove erano stati cacciati per una manifestazione non autorizzata.

Le forze dell’ordine vista la situazione di pericolo sono intervenuti sul
corteo dei movimento per la casa per bloccarlo. Da qui lo scoppio dei
tafferugli tra manifestanti e polizia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico