Italia

Pd, congresso entro il 2013. A fine mese le regole

 ROMA. “La data
del congresso non la sappiamo ancora. C’è l’impegno condiviso a farlo entro
fine anno. Anche la data del congresso sarà decisa dalla direzione”.

Così Guglielmo Epifani ha risposto ai
giornalisti al termine della riunione della commissione congresso che si è
riunita lunedì al Nazareno.

“Ci rivedremo giovedì prossimo per discutere la
delicata questione del rapporto tra il segretario del partito e la questione
alla guida del Governo e sempre nella prossima riunione discuteremo degli
organismi intermedi, tra la segreteria e una direzione di 250 persone”, ha detto
il segretario dei democratici.

E alle sollecitazioni che arrivano dall’area
renziana, Epifani ha detto: “Realizzeremo un documento cercando la maggiore
condivisione possibile, documento che sarà portato alla direzione il 31 luglio
o il 1 agosto, e sarà la direzione a convalidare l’accordo”.

Epifani si
concentra in particolare sulla questione delle regole.

“Se ci fossero delle
discussioni, e io non me lo auguro, – ha sottolineato – sarà la direzione a
risolvere i problemi. Entro fine mese credo che gran parte del lavoro
istruttorio sarà concluso”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico