Italia

Omicidio Meredith, a settembre il processo a Sollecito e alla Knox

 PERUGIA. Il nuovo processo a Raffaele
Sollecito
e Amanda Knox per
l’omicidio della giovane studentessa inglese, Meredith Kercher, inizierà il 30 settembre prossimo.

Le udienze,
che si terranno anche ad ottobre e novembre per esaminare il procedimento, si
terranno davanti alla Corte d’assise d’appello di Firenze. La studentessa inglese
venne uccisa a Perugia la notte tra il 1 e il 2 novembre del 2007. Sollecito e
la Knox, allora fidanzata, furono condannati in primo grado, ma poi assolti
dalla corte di appello di Perugia.

I due ex fidanzati si sono sempre proclamati
innocenti. La Knox, subito dopo l’assoluzione, è ritornata a Seattle, dove ha
sempre vissuto con la sua famiglia. Il nuovo processo a Firenze è stato
disposto dopo l’annullamento, da parte della Cassazione, dell’assoluzione dei
due giovani. Non si sa ancora se la Knox sarà presente alle udienze di Firenze
in quanto fino a oggi ha sempre dichiarato di non voler più ritornare in
Italia.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico