Italia

La Rai non trasmettera’ Miss Italia, Boldrini: “Scelta moderna e civile”

Laura BoldriniROMA. “Una scelta moderna e civile” quella della Rai di rinunciare a trasmettere Miss Italia. E’ il giudizio della presidente della Camera, Laura Boldrini, che esprime apprezzamento alla presidente di Viale Mazzini, Anna Maria Tarantola.

Dal convegno “L’immagine e il potere”, sulla condizione della donna, la Boldrini ha ricordato che “solo il 2% in tv esprime pareri, parla. Il resto è muto, a volte svestito”. Da qui l’elogio alla Rai sulla cancellazione del concorso di bellezza dai palinsesti perché “le ragazze italiane debbono poter andare in tv senza sfilare con un numero. Hanno altri talenti”.

Poi una domanda provocatoria: “E’ più grave che una donna debba togliersi i vestiti in tv o che si debba completamente coprire?”. La Boldrini auspica che il ‘no’ a Miss Italia sia solo l’inizio e che “faccia da calamita a tutte le altre tv e network”.

Il cda della Rai, adottando la decisione, ha indicato lo sviluppo di “format adeguati a promuovere la bellezza e il talento femminile nel solco della storia del costume italiano”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico