Home

Psg, Leonardo: squalifica aumentata, stop fino a giugno 2014

 La spinta a un arbitro al termine della sfida di campionato fra il suo Psg e il Valenciennes, costerà a Leonardo una squalifica fino al 30giugno 2014.

Il brasiliano, che già in primo grado era stato fermato per nove mesi (fino a febbraio), si è visto aumentare la pena in appello. I fatti risalgono allo scorso 5 maggio, quando uscendo dal campo il ds parigino diede una spallata al direttore di gara Castro, reo di aver espulso ingiustamente Thiago Silva.

Doppia beffa, a questo punto, per l’ex allenatore del Milan e Inter. Il Psg, che aveva ricevuto anche tre punti di penalizzazione con la condizionale, si era appellato contro una “decisione infondata ed estremamente severa”.

Lo stesso Leonardo sembrava fornire elementi validi per una riduzione della pena: “E’ il delegato prima di me, quello con l’auricolare nero, che mi blocca il cammino. E’ lui che mi spinge verso l’arbitro. Sono io che vengo spinto e assalito”. La prima decisione della Commissione Disciplinare, però, non solo è stata confermata nei fatti ma addirittura ingigantita nella sanzione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico