Home

Nuoto, Cagnotto non è oro per un soffio

 A Barcellona l’azzurra è medaglia argento, beffata per 10 centesimi dalla cinese He Zi. Argento con beffa. Ai Mondiali di nuoto di Barcellona, una fantastica Tania Cagnotto vince l’argento, non riuscendo nell’impresa di centrare l’oro per soli 10 centesimi.

Vince la cinese He Zi, con l’azzurra in grado di insidiarla fino all’ultimo tuffo decisivo.”Sono comunque felicissima – dice l’atleta – Credevo nell’oro, forse potevo fare meglio l’ultimo tuffo”. Oro e argento brasiliani nella finale dei 10 km di fondo. La gara è stata vinta dalla brasiliana PolianaOkimoto in 1:58:19:20, un soffio davanti alla connazionale Ana MarcelaCunha (1:58:19:50) e alla tedesca Angela Maurer (1:58:20:20). Staccate le azzurre, con Marina Grimaldi 12ma (era terza a metà gara) e Rachele Bruni 31ma.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico