Home

Mazzarri a Benitez: “Ha 124 milioni? E’ anche merito mio”

 Mazzarri è da due mesi l’allenatore dell’Inter, però pensa ancora al Napoli. Ne ha parlato, dedicando alcuni messaggi al suo successore Benitez e al suo ex presidente De Laurentiis, in un’intervista alla Gazzetta dello Sport.

Partendo dal pronostico di Benitez, che ritiene che l’Inter – sua squadra per cinque mesi nella stagione 2010-2011 – Debba puntare allo scudetto. Il neo allenatore dell’Inter risponde alle provocazioni: “Mi viene da sorridere, perché è una tesi davvero originale, visto che nessuno tra gli addetti ai lavori aveva ancora detto una cosa simile”.

E poi è tornato sul Napoli: “È stato detto anche che non pronunciavo la parola “scudetto”, la verità è che io ho sempre evitato i proclami non per proteggere me stesso, ma per tutelare il gruppo. Sono abituato a far crescere la squadra e a coltivarne le ambizioni, soltanto con la cultura del lavoro e così adesso il Napoli è una squadra rispettata e ammirata da tutti. Se ha 124,5 milioni da spendere vuol dire che chi lo ha allenato ha valorizzato i vari Lavezzi, Cavani e compagni”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico