Home

Liga, il Real Madrid è il club più antipatico

 Saranno stati la “simpatia” di José Mourinho o la despagnolizzazione del club, fatto sta che il Real Madrid continua a perdere punti simpatia tra i tifosi spagnoli.

La società di Florentino Perez è vittima – stando a un’inchiesta commissionata da As – di un “antimadridismo” crescente, dal 51% dei tifosi del 2011 al 55% del 2013. Di contro il Barcellona è la squadra più apprezzata e supportata, staccando del 15% proprio i Merengues.

Nell’indagine condotta da Ikerfel, due anni dopo l’ultima, è risultato che l’antimadridismo (55%) in Spagna è aumentato decisamente, superando in antipatia il Barcellona (40%). I tifosi delle squadra di Primera e Segunda Division sono stati chiamati a rivelare le tre squadre preferite e quelle più antipatiche. Ne è risultato che la squadra con più simpatizzanti è proprio il Barcellona (41%) davanti al Real Madrid (34%) e all’Atletico Madrid (21%) con i Colchoneros in grande rimonta.

Dietro l’Athletic Bilbao (18%) e il Betis (14%). Il Valencia, costretto a vendere buona parte dei talenti spagnoli, è caduto al 13%. A preoccupare però la dirigenza del Real Madrid è il grado di antipatia sempre crescente del club castigliano. In due anni si è passati dal 51% al 55% staccando il Barcellona di ben quindici punti percentuali. I tifosi del Barcellona (93%) e quelli dell’Atletico Madrid (91%) hanno ripudiato il Real con più forza rispetto al contrario. I madridisti infatti hanno indicato nel Barça e nei Colchoneros una forte antipatia “solo” per l’88% dei casi.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico