Home

F1, Gp di Germania: pole di Lewis Hamilton

 Lewis Hamilton conquista la pole del GP di Germania, in 1:29.398, battendo Vettel (Red Bull), 2° per +0.103. Seconda fila per Webber (Red Bull) e Raikkonen (Lotus), seguiti da Grosjean (Lotus) e Ricciardo (Toro Rosso).

Mentre sceglie di non lottare per la pole le Ferrari, che entra nel Q3 con gomme dure. Il risultato è Massa 7° davanti ad Alonso, 8°. Chiudono la top ten Button (McLaren) e Hulkenberg (Sauber). Sbaglia tutto Rosberg (Mercedes) 11°.

La qualifica si chiude dunque con il testa-a-testa, tra Vettel e Hamilton, dove l’inglese trova il giro perfetto, beffando l’idolo locale. Detto che Sebastian è consapevole di avere qualcosa in più del rivale, in termini di prestazioni e sul passo di gara. Nonché una motivazione extra, buona per coccolare il sogno della prima vittoria nel Gp di casa. La ferrari sarà costretta ad optare delle strategie per la gara, per cambiare marcia sul Gp.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico