Home

Dzeko a Napoli per trattare. Hernandez altro obiettivo

 Benitez
l’aveva chiesto e pare che il suo desiderio si è realizzato. Dzeko è quasi
ufficialmente un giocatore del Napoli.

Il centravanti del Mancester City è
atterrato in Italia con Mino Raiola per trattare il suo ingaggio con la società
azzurra. Dopo l’arenarsi della trattativa tra il club azzurro e il City per la
cessione del Matador, andato ormai a Parigi dopo che lo sceicco ha staccato un
assegno di ben 60 milioni, il presidente Aurelio De Laurentiis ha deciso di
accontentare “Don Rafè”, calmando la maggior parte della tifoseria che nelle
ultime ore si è sentita presa in giro per la mancata ufficialità dell’acquisto
dell’erede di Cavani. Ma con la
liquidità che ha a disposizione adesso il Napoli, Dzeko sembrerebbe
ufficialmente un calciatore azzurro.

Il bosniaco è la punta ideale, individuata
sin dall’inizio del mercato, adesso bisognerà capire il costo del cartellino
che ha sborsato il patron azzurro. Fatto sta che se il giocatore dovesse
vestire la casacca azzurra, la campagna acquisti della società fino ad ora
sarebbe perfetta.

Intanto, secondo Dario Massara, collega di Sky, ha dichiarato
in merito: “Il Napoli continua a pensare a Hernandez per l’attacco, potrebbe
essere lui il sostituto di Cavani come alternativa ad un vero Top Player. È
reale la trattativa tra Palermo e Napoli, nell’operazione potrebbe rientrare
Calaiò, che non rientra più nei piani tattici della società. Alla società
siciliana, come già ribadito nella vicenda Cavani, andrebbe anche la
percentuale del bonus di crescita del Matador.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico