Home

Cavani, il Chelsea lo “tenta” con i diritti d’immagine

 In Inghilterra vedono il futuro del Matador a Londra, nel Chelsea, nonostante la concorrenza di Real Madrid e il Paris Saint Germain (in forte pressing).

Tra le tre squadre che lo cercano, gli inglesi hanno il massimo indice di gradimento. Abramovich, il patron dei blues, con Triulzi e Anellucci, procuratori del Matador, hanno fatto sì che il magnate russo giocasse la carta vincente: “Offre a Cavani il pieno controllo dei diritti d’immagine. – riporta un tabloid inglese – Oltre a una paga vicina agli 8,5 milioni netti a stagione”. Una differenza di stipendio notevole (quasi 4 milioni) rispetto a quel che guadagna al Napoli.

Ma l’interesse principale di Cavani sono i diritti d’immagine. A Napoli, come è noto, De Laurentiis ha adottato una strategia diversa fin dal primo anno della promozione in serie A. Il club azzurro acquista per intero i diritti d’immagine. Una linea commerciale che seguono anche in Bundesliga, anche nota come “Salary Cap”. L’Adidas, secondo indiscrezioni, sarebbe pronta a far sottoscrivere all’attaccante il contratto di sponsorizzazione per una somma tale che gli introiti extra-calcio del Matador sarebbero pari all’ingaggio sportivo. Una cifra enorme, che metterebbe il calciatore agli stessi livelli di Messi e Cristiano Ronaldo. Insomma, una cosa è certa: ogni pista porta Edinson Cavani lontano da Napoli.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico