Esteri

Gb, giovane madre uccide i figli e si suicida

Katherine HooperDARTMOOR. La polizia britannica indaga sul decesso di una mamma di 24 anni, Katherine Hooper, e dei suoi due figli Joshua, cinque anni, e Sam, di due.

La ragazza e il figlio maggiore sono stati trovati morti caduti dalla roccia di Dartmoor, località turistica inglese, poi a casa, a Paignton, nella contea del Devon, sulla penisola della Cornovaglia, è spuntato il corpo dell’altro bambino. Secondo una prima ricostruzione, la madre avrebbe prima ucciso in casa il più piccolo dei due figli, Sam, per poi recarsi verso Dartmoor e lanciarsi nel vuoto, da un’altezza di 30 metri, con Joshua sulle spalle.

La notizia ha scosso parenti e vicini. “Io davvero non capisco cosa sia successo – dice la vicina di casa Tracey Cole – Kat era totalmente e assolutamente dedicata ai suoi figli”. “Siamo concentrati sui tre corpi per cercare di collegare qualcosa all’omicidio”, ha fatto sapere il soprintendente Paolo Burgan che segue le indagini.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico