Montemaggiore

Il baritono Landolfi in scena a Roma

 ALVIGNANO. Estate “calda” per il baritono di Alvignano Francesco Landolfi, che sarà uno dei principali protagonisti del cartellone artistico allestito dal Teatro dell’Opera di Roma.

In particolare dovrà esibirsi alle Terme di Caracalla il 3 luglio ed il 2 e 7 agosto con la rinomatissima prima opera, in un atto, del livornese Pietro Mascagni dal titolo: “Cavalleria rusticana”, andata in scena per la prima volta il 17 maggio del 1890 al Teatro Costanzi di Roma. L’opera si svolge in un paesino siciliano durante il giorno di Pasqua.

L’artista casertano impersonerà compare Alfio, il carrettiere del paese. In pedana anche il Coro, il Corpo di Ballo ed l’Orchestra dell’Opera di Roma, quest’ultima diretta dal Maestro Gaetano d’ Espinoza. Il 4 agosto, invece, vestirà i panni del barone Scarpia nella “Tosca” del compositore lunigiano Giacomo Puccini.

A supporto l’Orchestra, diretta dal famoso Maestro Renato Palumbo ed il Coro del Teatro dell’Opera di Roma. La regia è di Pier Luigi Pizzi. Tutti gli spettacoli avranno inizio alle ore 21,00 nelle rinomate Terme della Capitale.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico