Cesa

Nasce il comitato “Campo del Parroco”

 CESA. E’ stato costituito nei giorni scorsi il comitato “Campo del Parroco”, composto da cittadini ed associazioni, di diversa estrazione politica. Il comitato ha lo scopo di promuovere l’acquisizione al patrimonio comunale dell’area denominata “Campo del Parroco”.

Una area, attualmente di proprietà della Diocesi di Aversa, in relazione alla quale la precedente amministrazione aveva avviato una procedura di esproprio non portata poi a compimento per la realizzazione di una isola ecologica. Il consiglio comunale, in passato, aveva approvato una delibera con la quale conferiva a questa area la destinazione di pubblica utilità, vincolando anche i fondi necessari all’esproprio.

Dinanzi alla volontà dell’attuale amministrazione comunale di non voler procedere, al momento, all’esproprio, è nato un comitato composto da diverse persone per sollecitare il comune affinché si proceda al definitivo esproprio per pubblica utilità dell’area in questione affinché la stessa sia destinata al servizio dei cittadini e della città, per finalità pubbliche e per il soddisfacimento di interessi generali. Il comitato si propone anche di sensibilizzare la cittadinanza su questo tema.

A tal fine è stata annunciata per la giornata di domenica una raccolta di firme nelle piazze principali del paese. Hanno dato la loro adesione al comitato Nicola De Michele, Domenico Toscano, Ernesto Ferrante, Enrico D’Agostino e Matteo Pecovela, in rappresentanza dell’associazione “Cesarinasce”, l’ex sindaco Enzo De Angelis, Michele Autiero, Vittorio Romano, Cesario Oliva, Valentino De Michele, Luigi De Angelis, Francesco Bortone, Luigi Alma, Cesario Rao, Luigi Turco, Luigi Pagano, Antonio Esposito, Luigi Parisini, Alfonso Liguori, Luigi Ferriero, Nicola Oliva, Enzo Guida, Antimo Dell’Omo, Domenico Mangiacapra.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico