Cesa

Microcriminalita’, Borzacchiello: “Occorrono maggiori controlli”

Antonio BorzacchielloCESA. Sui recenti episodi di microcriminalità sul territorio di Cesa interviene Antonio Borzacchiello, dirigente provinciale della Giovane Italia e vice coordinatore del Forum Giovani, che chiede maggiori controlli a tutela della cittadinanza.

“Il mio – spiega Borzacchiello – non vuole essere un richiamo a chi ha il compito di rendere questo paese sicuro, ma un grido d’allarme che scuota le coscienze di chi amministra, di chi ha il compito che venga rispettata la legge e vigilare sul territorio. In questi mesi abbiamo assistito a molti atti di microcriminalità. Si sono verificati diversi furti di autovetture in pieno giorno, rapine ai danni di ragazzi che si sono visti sottrarre portafogli e cellulari, anche in questo caso alla luce del sole, sotto gli occhi degli increduli di passanti e addirittura nei pressi di esercizi commerciali affollati”.

“Ciò che chiediamo – dice Borzacchiello –è un maggiore controllo del territorio affinché il cittadino si senta al sicuro. Auspico, quindi, che il mio appello venga ascoltato e vengano presi seri provvedimenti nell’ambito della sicurezza pubblica”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico