Caserta

Un parco scientifico a tema nell’ex Macrico

CASERTA. “All’idea-progetto di un Parco scientifico a tema da
dedicare all’aerospazio nell’area dell’ex Macrico abbiamo lavorato in silenzio
negli ultimi mesi, con il governatore Caldoro, il presidente Morelli e il
professore Carrino…

nella condivisione di un proposito: contribuire a costruire
a Caserta un attrattore turistico, moderno e produttivo. Nel solco di una
tradizione che ha segnato l’area nel profilo del rapporto della città con la
sua storia e la sua cultura, può aprirsi un percorso in cui imprese e
istituzioni si impegnino insieme per un’iniziativa che la città non deve subire
ma goderne appieno, per la sua crescita e per il suo sviluppo. Grazie ad essa
Caserta assumerà un ruolo europeo nel settore dell’aerospazio, con il Cira e
l’aeroporto di Grazzanise”.

Lo ha detto il sindaco di Caserta, Pio Del
Gaudio, commentando l’idea-progetto esposta dal professore Luigi Carrino,
presidente del Distretto Aerospaziale Campano, all’assemblea di Confindustria a
Caserta. Nel suo intervento, il sindaco ha espresso anche i suoi apprezzamenti
per i recenti interventi di Giorgio Squinzi, presidente nazionale di
Confindustria, sui temi del lavoro, dell’occupazione e dello sviluppo: “Il
rilancio della nostra economia – ha detto il sindaco – può venire solo da
interventi decisi e concreti per ridurre l’eccessivo costo del lavoro e per
favorire il pagamento delle imprese. Sono questi ora i problemi più urgenti che
vanno affrontati con determinazione, insieme con quelli relativi ai Comuni in
dissesto e alla necessità di ridurre la Tares”.


Normal0
14
falsefalsefalse
X-NONEX-NONE

/* Style Definitions */
table.MsoNormalTable
{mso-style-name:”Tabella normale”;
mso-tstyle-rowband-size:0;
mso-tstyle-colband-size:0;
mso-style-noshow:yes;
mso-style-priority:99;
mso-style-parent:””;
mso-padding-alt:0cm 5.4pt 0cm 5.4pt;
mso-para-margin:0cm;
mso-para-margin-bottom:.0001pt;
mso-pagination:widow-orphan;
font-size:10.0pt;
font-family:”Arial”,”sans-serif”;}

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico