Caserta

Tirocini formativi per diversamente abili: convenzione azienda-lavoratori

 CASERTA. Si è tenuto nella sede del Settore Politiche del Lavoro della Provincia di Caserta la seduta per la stipula delle convenzioni tra azienda e lavoratori per cinque tirocini formativi da attivare presso la Servizi Integrati Soc. Coop., …

… in presenza del vicepresidente e assessore alle politiche del lavoro, Gianpaolo Dello Vicario, del dirigente del settore Politiche del Lavoro, Angelo Laviscio, della Responsabile dell’Ufficio Collocamento Disabili, Virginia Cacace e della Presidente della Servizi Integrati Soc. Coop., Assunta Farina.

L’iniziativa si pone l’obiettivo di incentivare l’occupazione di persone diversamente abili, a rischio di esclusione sociale, attraverso la realizzazione di percorsi mirati e specifiche azioni di tutoraggio, nonchè definire un percorso formativo e/o lavorativo personale mediante la conoscenza diretta del mondo del lavoro e della realtà aziendale.

L’iniziativa consentirà a cinque lavoratori, iscritti negli elenchi di cui all’art. 8 della Legge n. 68/99, la possibilità di iniziare una esperienza di formazione, della durata di quattro mesi, finalizzata all’ingresso in azienda dei tirocinanti appartenenti alle categorie protette, per testare le competenze acquisite durante il precorso scolastico e/o lavorativo pregresso. I tirocinanti avranno diritto ad un rimborso spese mensile.

La Provincia di Caserta, quale soggetto promotore dei singoli tirocini, erogherà al tirocinante il rimborso spese tramite anticipazione dell’azienda ospitante e provvederà ad assicurare i tirocinanti contro gli infortuni presso l’Inail e per la responsabilità civile verso terzi.

“Il tirocinio formativo costituisce una utile esperienza professionale che, oltre ad arricchire il curriculum personale, crea un raccordo tra formazione ed acquisizione di competenze professionali, spendibili poi sul mercato del lavoro, ha dichiarato Dello Vicario. Di qui il suo auspicio che i cinque tirocinanti possano nell’immediato futuro essere anche assunti dall’azienda in cui si apprestano a svolgere questo periodo di formazione on the job.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico