Poggiomarino - Terzigno

E’ morto Luigi Annunziata, ex direttore dell’ospedale di Caserta

Luigi AnnunziataCASERTA. Luigi Annunziata, ex direttore generale dell’Azienda ospedaliera “Sant’Anna e San Sebastiano” di Caserta, è morto lunedì mattina nella sua abitazione di Terzigno, nel Napoletano. 53 anni, sposato, con due figli, da tempo lottava contro un male incurabile.

Le esequie saranno celebrate martedì, alle ore 11.30, nella chiesa del comune vesuviano. Nel 2007 fu nominato direttore dell’ospedale del capoluogo in quota Udeur. Dal partito di Mastella prese le distanze nell’ambito dell’inchiesta che salì alle cronache nazionali, portando all’arresto di Sandra Lonardo, moglie dell’allora ministro della Giustizia, Clemente Mastella, e all’epoca presidente del Consiglio regionale della Campania, e addirittura alla caduta del governo Prodi.

Secondo l’inchiesta della procura di Santa Maria Capua Vetere, Annunziata subì pressioni dai coniugi Mastella affinché assumesse due camici bianchi in quota Udeur nell’ospedale di Caserta. Richiesta che avrebbe rifiutato. Mastella e la moglie hanno sempre respinto le accuse.

Intanto, sul suo profilo twitter, Annunziata così si auto descriveva: “Attualmente senza incarico, nonostante ottimi risultati ottenuti, per volontà di Sandra e Clemente Mastella”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico