Caserta

Bonifiche per Lo Uttaro, Del Gaudio scrive a Napolitano

Pio Del Gaudio CASERTA. “Ritengo opportuno informare le Signorie Loro che durante il dibattito del Consiglio comunale conclusosi nella notte del 10 ultimo scorso …

… è stata registrata un’ampia convergenza sull’urgenza che l’area in oggetto, nota per essere luogo di discariche contenenti rifiuti di ogni genere, sia destinataria di interventi radicali di bonifiche per le quali le stime fatte necessitano di almeno 200 milioni di euro. Sollecito pertanto un impegno comune affinché, attraverso un organismo commissariale e di sintesi, siano individuate e stanziate le risorse necessarie ad attività per le quali sono elevate le proteste e fortissime le attenzioni dell’opinione pubblica e della società civile, compresa la Chiesa”.

Questo il testo di una nota che il sindaco Pio Del Gaudio ha inviato al presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, al presidente del Consiglio, Enrico Letta, ai presidenti di Camera e Senato, Boldrini e Grasso, al ministro per l’Ambiente, Orlando, ai presidenti delle Commissioni Ambiente di Camera e Regione Campania e, per opportuna conoscenza, al cardinale Crescenzio Sepe, presidente della Conferenza dei Vescovi della Campania, con il quale ha recentemente condiviso, in occasione della sottoscrizione del Patto per la Terra dei Fuochi, le urgenze del nostro territorio.

“Attendo fiducioso un segnale concreto di risposta – conclude la nota del sindaco – da trasferire immediatamente ai cittadini che ancora assicurano alle istituzioni locali la loro fiducia nell’auspicio di un rilancio del Paese”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico