Caserta

Apriti Centro, in piazza Mercato gli “U2…Sgrilli e Migione”

 CASERTA. E’ partito il conto alla rovescia per lo spettacolo di Paolo Migone e Sergio Sgrilli, gli “U2”, che si terrà in piazza Mercato il prossimo 10 luglio nell’ambito della rassegna “Apriti centro” per una serata tutta da ridere.

Toscani, entrambi cresciuti a pane e comicità, Paolo Migone, il comico con tanto di occhio pesto, e la mente pensante Sergio Sgrilli (musicista, comico, attore, improvvisatore), raccontano le frustrazioni della vita di coppia: Migone nelle vesti di “fotografo” di situazioni, Sgrilli e la sua chitarra l’accompagnamento sonoro. Facile aspettarsi un botta e risposta tra i due: Sgrilli alle prese con cinquantenni adolescenti e il misogino Migone con il tira e molla tra uomini e donne, perché “se vivere è difficile, convivere lo è ancor di più”.

Un gustoso aperitivo per un cartellone ricco di stelle che scandirà le serate dell’estate a Caserta. I rappresentanti dell’associazione “Luci della ribalta” che hanno organizzato la rassegna, infatti, hanno pensato a tutto per regalare ai casertani un’estate all’insegna dello spettacolo di qualità.

Il 15 luglio sul palco di piazza Mercato salirà Pino Campagna in “Non solo papy ultras”.

Il 18 luglio, poi, un vero e proprio evento di musica con la rappresentazione dell’Aida. Il concerto è realizzato in collaborazione con il teatro di Odessa. Musica d’autore il 24 luglio con Eduardo De Crescenzo.

Il 26 luglio toccherà ad un big della musica internazionale come Mario Biondi deliziare il pubblico di piazza Mercato. Musica, comicità per uno spaccato della Napoli di oggi il 29 luglio con lo spettacolo di Federico Salvatore “Se io fossi San Gennaro”. Chiude il mese di luglio, il 31, la comicità di Baz, Marco Bazzoni con “Revolutions”.

Il mese di agosto comincia all’insegna delle grasse risate con Cristiano Militello e “Striscia lo striscione”. A tenere di buon umore il pubblico casertano, l’8 agosto, poi, ci pensano Bianchi e Pulci con “Stinchi”, mentre il 29 agosto Enzo Salvi regalerà momenti di grande comicità con “Due e mezzo e sto…”.

Il 30 agosto, poi, è il turno dell’intera banda di “Made in Sud” che è pronta a regalare risate e buon umore al pubblico casertano.

Tutti i biglietti degli spettacoli sono in vendita presso Ticketteria in via Gemito a Caserta dove è anche possibile sottoscrivere gli abbonamenti. Gli organizzatore, infatti, hanno pensato a tre formule per consentire al pubblico di non perdere nessuno dei suoi beniamini. C’è una formula che prevede undici spettacoli, una sei e una cinque.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico