Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Evade dai domiciliari e ruba vettura: arrestato dopo inseguimento

 CASAL DI PRINCIPE. Evade dai domiciliari per rubare una vettura. Dopo un lungo inseguimento, partito da Casal di Principe e terminato a Mondragone, Nunzio Talamo, 30 anni, di Castel Volturno, è stato bloccato e arrestato dai carabinieri.

Il giovane era stato sottoposto alla detenzione domiciliare dal 6 luglio scorso, per ricettazione. Nonostante il provvedimento restrittivo ha lasciato la sua abitazione e si è recato a Casal di Principe, dove ha rubato una Fiat Panda, di proprietà di un 44enne del posto che ha assistito al furto.

La vittima ha immediatamente dato l’allarme al 112 e informato un suo conoscente che si è posto all’inseguimento del fuggitivo, il quale ha imboccato la statale Nola-Villa Literno in direzione di Castel Volturno.Durante l’inseguimento Talamo, affiancato dalla Fiat 500 condotta dall’amico della vittima, ha estratto una pistola, puntandogliela contro, tanto da indurre quest’ultimo a desistere dall’inseguirlo. Nel frattempo è giunta una pattuglia dei carabinieri che si è posta sulle tracce della vettura in fuga fino a quando, a causa di una manovra azzardata, è uscita fuori strada.

Talamo è stato quindi tratto in arresto e sarà giudicato con rito per direttissima. Rinvenuta e sequestrata anche l’arma puntata contro al suo inseguitore, risultata essere del tipo a salve, priva di tappo rosso.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico