Casagiove - Casapulla - Curti - San Prisco

Casapulla, si insedia la prima commissione sismica

 CASAPULLA. Nella serata di martedì, presso la sala consiliare ‘Vescovo Michele Natale’ del Comune di Casapulla di piazza Municipio, si è insediata la commissione sismica.

La nuova normativa permette agli Enti di istituire un apposito organismo, che andrà a compiere il lavoro che in passato era di competenza esclusiva del Genio civile provinciale. Il Comune di Casapulla, alcuni mesi fa, aveva fatto richiesta agli organi competenti per l’istituzione della nuova commissione e da alcune settimane ha ricevuto il via libera da parte della Regione Campania. A questo punto, è stato pubblicato un avviso attraverso il quale i professionisti, in possesso dei requisiti richiesti dalla legge, potevano presentare una domanda per entrare a far parte dell’organismo sismico.

In occasione dell’ultimo consiglio comunale, il sindaco Ferdinando Bosco ha ufficializzato i nomi dei tecnici che andranno a comporre la commissione. Si tratta dei tre ‘senior’ Sbordone, De Iasio e Baccaro e del ‘junior’ Alfonso Merola. Nel frattempo è stato anche formulato un regolamento composto da quindici punti. Tra le altre cose, il nuovo gruppo di lavoro avrà il compito di smaltire le pratiche che giacciono nell’ufficio Tecnico comunale, rispettando le competenze previste dalla legge.

I professionisti saranno ricompensati direttamente dalla Regione Campania: insomma, si tratta di un organo a costo zero per il Comune di Casapulla. In occasione dell’insediamento della nuova commissione sismica, il sindaco Bosco ha portato i suoi saluti ai professionisti, augurando loro un buon lavoro. In sala consiliare erano presenti anche gli assessori Francesco Sorbo, Luigi Tecchia e Paolo Fortunato.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico