Capua - Grazzanise - Vitulazio - Camigliano - Pastorano - S.Maria la Fossa

“Il Sarto di Picasso”, omaggio a Michele Sapone

 CAMIGLIANO. Nell’ambito dell’iniziativa “dalla Monnezza alla Bellezza”, sino al prossimo 6 luglio in programma a Camigliano, mercoledì 3 luglio alle ore 19, in piazza Principe di Piemonte, sarà presentato il libro “Il Sarto di Picasso”, opera dello scrittore genovese Luca Masia.

Il romanzo racconta la storia del “sarto degli artisti”, Michele Sapone, originario di Bellona e poi diventato uno dei più intimi amici di Pablo Picasso. Masia racconta la vita del sarto casertano partendo dalla sua infanzia, caratterizzata dalle incertezze post seconda guerra mondiale che lo spinsero ad approdare a Nizza, in Costa Azzurra, ove la passione per l’arte lo condurrà all’incontro che segnerà per sempre la sua vita.

La conoscenza casuale con il pittore fiorentino Manfredo Borsi lo introdusse nell’ambiente artistico locale, dove mise in luce il suo talento da artigiano e prese a frequentare con sincera amicizia Picasso e i più importanti pittori che soggiornavano in costa Azzurra, come Campigli, Hartung, Severini, Giacometti e Mirò. E in cambio di vestiti eleganti e blues da lavoro, pantaloni da cerimonia e cappotti invernali, il sarto riceveva quadri e disegni dai suoi amici artisti: opere d’arte importanti che sono confluite nella collezione “Michele Sapone”, vale a dire la base per la fortunata attività della ‘Galleria Sapone’ di Nizza, ancora oggi gestita da Aika, la figlia del sarto casertano.

Oltre a Masia e al sindaco di Camigliano,Vincenzo Cenname, interverranno all’appuntamento il giornalista Nello Trocchia, in qualità di moderatore, e l’artista Max Coppeta, mentre la lettura di alcuni passi del romanzo sarà affidata a Caterina di Matteo, accompagnata al pianoforte da Mario Ceci.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico