Campania

Napoli, uomo ucciso a coltellate in un garage

 NAPOLI. Il cadavere di un uomo è stato scoperto dalla polizia in un garage a Napoli. Clemente Rubino, 52 anni, era riverso in una pozza di sangue, in via Croce al Piperno, nel quartiere diSoccavo.

A chiamare la polizia è stato personale del 118, arrivato nel garage condominiale dopo una segnalazione anonima fatta intorno alle 13 di mercoledì al centralino del servizio di emergenza. Rubino è stato ucciso con numerose coltellate, e non, come si era vociferato in un primo momento, a colpi d’arma da fuoco. Era considerato organico al clan Vigilia, una costola dei Grimaldi, egemoni nel quartiere diSoccavo.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico