Campania

La Guardia costiera sequestra tre quintali di tonno rosso a Marechiaro

 NAPOLI. Gli uomini della Guardia costiera di Napoli hanno sequestrato nove esemplari di tonno rosso, per un peso complessivo di 325 chilogrammi, in zona Marechiaro.

Sei erano stipati in un furgone, altri tre a bordo di un natante. Ai responsabili sono stati elevati 5mila euro di multa. Il tonno rosso è una specie ittica sottoposta a rigide norme di tutela comunitarie: ne è consentita la cattura solo in determinati periodi dell’anno e con relative autorizzazioni.

I nove esemplari sono stati devoluti ad un istituto di beneficenza, essendone stata attestata, da parte del medico veterinario dell’Asl, intervenuto sul posto, l’idoneità al consumo umano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico