Campania

Benevento, rapina in villa: sequestrata intera famiglia

 BENEVENTO. Potrebbe trattarsi di una vera e propria banda specializzata in rapine quella che ha messo a segno l’ennesimo raid notturno in una villetta a Solopaca (Benevento) dove tre malviventi armati hanno sequestrato una donna, suo padre, e i suoi due figli minori per poi rapinarli.

Intorno alle 22 la donna ha sentito lo squillo del videocitofono: la donna ha risposto ma non avendo visto nessuno si è affacciata per capire chi avesse suonato. A quel punto uno dei banditi, armato e incappucciato, l’ha strattonata e si è infiltrato all’interno dell’abitazione.

Subito dopo altri due banditi, uno armato di pistola e l’altro di una mazza da baseball, sono entrati rinchiudendo i componenti la famiglia nel salone. I rapinatori sono riusciti a farsi consegnare del denaro contante (circa 600 euro) e alcuni oggetti in oro. Non contenti, si sono fatti consegnare le chiavi della cassaforte al cui interno erano custoditi altri mille euro.

Prima di fuggire i malviventi hanno rinchiuso la donna e i suoi familiari all’interno della tavernetta. Sulla rapina indagano gli agenti del commissariato di polizia di Telese Terme. A Solopaca intanto cresce la paura in quanto la rapina nella villetta segue di qualche giorno quella avvenuta in danno di un avvocato del posto con tecnica analoga.

 

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico