Aversa

Via Rossa, Galluccio e Nobis: “Nostra e quella di Bisceglia sono idee realizzabi

 AVERSA. “Siamo lieti del fatto che l’amico e consigliere dell’Udc, Augusto Bisceglia, reputi buona l’idea di indirizzare lo standard di via Guido Rossa ad area verde, magari con una pista per chi vuol fare jogging, …

… perché la soluzione è molto conforme a quella da noi ipotizzata e, sicuramente, le due idee possono integrarsi per un fine comune, ovvero fornire alla città una zona di svago adibita a verde ove poter svolgere anche delle attività sportive”.

Lo affermano i consiglieri Paolo Galluccio e Nico Nobis. “E’, certamente, inadeguato – continuano – ad una città come Aversa, vedere i tanti appassionati di jogging che sono costretti a correre per le strade cittadine o sullo spiazzo dell’ippodromo. Invero, proprio per rassicurare i dubbi sui costi avanzati dall’amico Augusto Bisceglia, abbiamo appurato che, in relazione alla predetta area, è già stata predisposta nel piano triennale delle opere pubbliche, la somma di 400 mila euro destinata, per l’appunto, a creare un’area verde, che certamente potrà consentire la creazione di quelle strutture sportive da noi menzionate, di semplice creazione e necessitanti di poca manutenzione. Paradossalmente, sarebbero più elevati i costi per la manutenzione del verde che quelli per le strutture sportive. Essendo, pertanto, detti costi relativamente bassi, si renderebbe possibile la realizzazione e l’integrazione delle nostre proposte”.

“Ben venga, dunque, – concludono – una sintesi di idee che potranno essere, sinergicamente, realizzate fin quando le risorse a disposizione lo consentiranno, così da offrire alla città un’area verde attrezzata e polivalente. Speriamo, altresì, di poter dare adeguate risposte anche in altre zone della città, ripulendole in modo da offrire soluzioni paritetiche a questa di cui si discute”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico