Aversa

Tribunale, la sezione distaccata di Aversa nel Castello Aragonese

 AVERSA. La sede giudiziaria del Castello Aragonese ospiterà il Tribunale di Napoli Nord e la sezione distaccata di Aversa del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere.

Se ne è discusso lunedì 15 luglio a Santa Maria Capua Vetere, durante l’incontro convocato dal presidente del tribunale Giancarlo De Donato, alla presenza del procuratore della Repubblica, del presidente del Consiglio dell’Ordine Forense, dei dirigenti amministrativi della Procura, del magistrato coordinatore e del coordinatore amministrativo della sezione distaccata di Aversa, del sindaco di Aversa Giuseppe Sagliocco e del dirigente dell’ufficio tecnico comunale.

Il trasferimento della sezione distaccata nel Castello Aragonese sarà già operativo dal 13 settembre, come deciso durante la riunione, con voto unanime dei presenti e la sola astensione del rappresentante dell’ordine forense. In settimana si terrà un altro incontro operativo per definire le fasi esecutive del trasloco.

In virtù della ‘spending review’, l’amministrazione comunale di Aversa, infatti, aveva avviato la disdetta del rapporto locativo della sede del tribunale aversano in via Corcioni. Con nota ministeriale dell’11 luglio scorso è stato poi disposto il trasferimento della sezione distaccata nel Castello Aragonese, di proprietà demaniale, dove saranno convogliate tutte le sedi distaccate, oltre che di Aversa, di Afragola, Casoria, Frattamaggiore e Marano di Napoli.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico