Aversa

Sosta selvaggia in Via Croce

 AVERSA. Parcheggio vuoto ma automobili in sosta lungo la strada malgrado sia evidente il divieto, cosicché creano intralcio al traffico veicolare ed ingorghi nelle ore di punta essendo l’arteria, a doppio senso, obbligata per i bus cittadini.

E’ quando succede in via Benedetto Croce, oltre che nelle contigue via Obbligatoria e via Atellana, dove è presente, sullo spiazzale intitolato ad Antonio Ruberti, un parcheggio pubblico ad orario a pagamento in cui esistono anche stalli di sosta gratuiti. A segnalare l’anomalia sono insieme Pino Cannavale, ex consigliere comunale ed ex commissario cittadino di Futuro e Libertà, e Biagio Ciaramella, responsabile dell’Associazione italiana familiari delle vittime della strada.

“La presenza di quelle automobili, spesso lasciate in sosta prolungata, crea – dice Ciaramella – un chiaro pericolo per pedoni ed automobilisti. Particolarmente quando passano bus e autoveicoli trasporto merci diretti alla superstrada che, per le dimensioni, hanno difficoltà a passare in un’arteria in cui c’è doppio senso di marcia che è già stretta di suo e che viene ancora più ristretta dalla fila di automobili parcheggiate”. “E il bello – aggiunge Cannavale – è che le auto in sosta vietata non sono quasi mai sanzionate. Perché?”.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico