Aversa

Scaringia: “Ingiusto criticare De Gaetano in base a informazioni parziali”

 AVERSA. “In merito alla polemica scoppiata tra Udc e Pd non trovo giusto che si attacchi un assessore sulla base di informazioni parziali o di parte”.

A parlare Vittorio Scaringia, commerciante storico di via Seggio e attuale coordinatore cittadino di Fratelli d’Italia.

“Condivido in pieno – continua Scaringia – il comunicato di Orlando De Cristofaro in difesa dell’operato dell’assessore De Gaetano, attaccato nuovamente a comando, e che in questo ultimo anno ha dovuto affrontare una serie di difficoltà inerenti al settore, tra cui lo spostamento della fiera settimanale.Quello al commercio è uno dei pochi assessorati costretto a confrontarsi con una certa frequenza con le associazioni di categoria,commercianti e comitati vari e rispondere alle varie sollecitazioni positive o negative che siano”.

L’imprenditore aversano passa, poi, alle considerazioni su quanto detto e dichiara: “Riguardo alle dichiarazioni del consigliere del Pd voglio credere che non siano farina del suo sacco altrimenti dimostrerebbe veramente di voler cercare solo visibilità a tutti costi ma leggendo poi quello dei Gd, e senza voler dare dell’imbecille a nessuno, ritengo plausibile che nessuno di loro sappia come si siano svolti realmente i fatti riguardanti il ‘Maggio Rosa’ dove ad onor del vero l’associazione vicina proprio al Pd ha dapprima proposto l’evento sperando di raccogliere i contributi economici dai commercianti ma quando questi si sono rifiutati, memori di quanto accaduto lo scorso anno, ha provato a far ricadere la colpa sul’amministrazione comunale rea non si sa bene di cosa”. In conclusione l’auspicio: “Prima di riempirsi la bocca di commercio e bene della città e di ergersi a paladini della verità, che in questo caso nemmeno si conosce, sarebbe bene verificare le problematiche e contribuire a risolvere senza uscite fuori luogo, prive di ogni fondamento e dettate da altri”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico