Aversa

Patrocinio al Centro Santulli, anche Galluccio e Villano polemizzano

Michele Galluccio AVERSA. “Chiedo al collega consigliere comunale Salvino Cella, in qualità di presidente della commissione trasparenza, che convochi quest’ultima per fare luce sul patrocinio gratuito concesso al Centro Santulli”.

A parlare Michele Galluccio che continua: “Non capisco perché sino ad ora Cella non l’abbia fatto. E’ necessario capire come è stato concesso questo patrocinio, mancando, a quanto pare, un qualsiasi atto formale, se non un manifesto con il logo e l’intestazione del comune, non sappiamo da chi pagato”. “Si tratta – sempre secondo l’esponente Pdl – di una vicenda che, al di là del valore veniale, ha un valore simbolico perché spesso non si capisce chi decide cosa. Se ci sono delle regole le dobbiamo rispettare tutti e sempre e non a seconda delle esigenze o delle persone in gioco. Questo fermo restando il rispetto assoluto per la probità di Paolo Santulli che non metto assolutamente in discussione”.

Sin qui le dichiarazioni di Galluccio, alle quali si aggiungono quelle quasi simili di Marco Villano, consigliere comunale del Pd, che sottolinea come “il rispetto dei ruoli e dei compiti non è parte del bagaglio politico di questa maggioranza”. Oltre a Cella (che è presidente nella sua qualità, piuttosto sbiadita stante alle sue ultime esternazioni, di leader della coalizione di opposizione), fanno parte della predetta commissione, tra gli altri: Gianpaolo Dello Vicario, Augusto Bisceglia e Villano.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico