Sessa Aurunca - Cellole

Furto in villa a Baia Domizia: una donna ai domiciliari

 BAIA DOMIZIA. I carabinieri di Baia Domizia hanno arrestato e sottoposto ai domiciliari, nella propria abitazione, Annunziata Aniello, 45 anni, di Cellole, per furto aggravato e ricettazione.

Obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria, invece, per Simeone Cinquegrana, 45 anni, anch’egli di Cellole. I due, nella notte del 12 febbraio, furono denunciati dai carabinieri dopo essere stati sorpresi a bordo della motoape in uso alla Annunziata mentre trasportavano della refurtiva che le successive indagini hanno acclarato essere stata trafugata da una villa in Baia Domizia. A bordo del mezzo furono rinvenuti anche attrezzi atti allo scasso.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Francavilla Fontana, rapina un uomo e poi un bar: arrestato https://t.co/RIBcY8Ifc5

Napoli, fucile e bombe a mano nascosti in solaio al Rione Traiano https://t.co/STl7o6zuYW

Campania - Obiettivo "Zero Epatite C": web serie con medici e pazienti (18.10.18) https://t.co/IwSXZbfmcH

Napoletani scomparsi in Messico, i parenti occupano i binari della stazione - https://t.co/faZF0ai8xR

Condividi con un amico