Sant’Arpino

Capone “La mia sarà un’opposizione attenta e vigile”

Francesco CaponeSANT’ARPINO. L’ex candidato sindaco di “Sant’Arpino Libera@Democratica”, Francesco Capone, parla delle sue iniziative politiche e del modus operandi che caratterizzerà la propria azione di consigliere comunale di opposizione.

“Così come hanno stabilito i santarpinesi con il proprio voto – dichiara Capone – svolgerò con dedizione ed abnegazione il compito di consigliere di minoranza. Sarò come prevedono i principi democratici un controllore intransigente di tutti gli atti messi in campo dall’amministrazione in carica tenendo fede unicamente ai principi che pongono al centro l’interesse comune dei nostri concittadini. Per questa ragione invito sin da ora il riconfermato sindaco Di Santo, il suo vice Fioratti, l’intera giunta municipale e la maggioranza tutta a non dimenticare mai che tutti noi esponenti ‘politici’ non siamo altro che servitori della collettività”.

“E proprio per questo spirito di servizio – continua – che dobbiamo avere anche dei comportamenti etici irreprensibili soprattutto in un periodo come quello attuale caratterizzato da una grande crisi economica e sociale che attraversa larghi strati della popolazione. Purtroppo sono costretto a constatare che vizi deprecabili persistono ancora, tanto che ieri mattina, mio malgrado, mi sono visto costretto a segnalare all’autorità competente lo strano caso di un importante personaggio politico nostrano alle prese, alla sua veneranda età, con gli esami di maturità, rigorosamente da ‘privatista’, proprio nella scuola dove pare lavori una sua stretta congiunta”.

“Sarebbe l’ennesima beffa – conclude – anche per i tanti ragazzi che con sacrificio e dedizione si affannano per ottenere l’agognata maturità. Ma sono certo di sbagliarmi perché conoscendo, e non solo di fama, tale personaggio ritengo che lo stesso, essendo una mente eccelsa, non abbia bisogno di ‘aiutini’ per affrontare un esame che in fondo in migliaia di studenti poco più che diciottenni superano in assoluta scioltezza”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico