Sant’Arpino

Capasso: “Non abbandono la politica ma lavoro per il rinnovamento”

Ernesto CapassoSANT’ARPINO. Riceviamo e pubblichiamo la lettera di Ernesto Capasso, ex consigliere comunale, nella quale sono espresse le sue motivazioni in merito all’abbandono del proprio incarico.

“Avverto l’esigenza di chiarire meglio il senso e il significato di una mia scelta. ‘Passare il testimone’, in un’ideale staffetta, ai tanti giovani che, sono certo, sapranno impegnarsi con passione ancora maggiore e dare forza alla speranza per riappropriarsi del propri futuro non significa abbandonare la politica, ma fare politica in altro modo. Con le proprie idee, la propria e esperienza e la passione di essere a fianco dei giovami!


Passare il testimone non significa andarsene, ma continuare a lavorare in una squadra per favorire e consentire la formazione di una nuova, più moderna e motivata classe dirigente. Significa fare insieme un percorso per raggiungere un traguardo, quello del rinnovamento!

Abbiamo, tutti, bisogno di nuove energie nella consapevolezza,che saranno il migliore viatico per superare questo particolare momento di crisi e portare il nostro Paese a raggiungere livelli di sviluppo e benessere economico, e non solo, degni della sua lunga tradizione civile e politica”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico