Parete

Rifiuti, Tessitore su aumento Gisec: “Ormai siamo carne da macello”

 PARETE. A Trentola Ducenta si è tenuto un incontro tra le varie amministrazioni dell’agro aversano sull’aumento del costo di smaltimento rifiuti in discarica, previsto dalla Gisec, …

… società che gestisce gli impianti per lo smaltimento dei rifiuti per conto della Provincia di Caserta e che riguarderà indifferentemente tutti i comuni della provincia. L’assessore all’ambiente Raffaele Tessitore fa sapere: “Tutti abbiamo evidenziato come ormai i Comuni siano diventati ‘carne da macello’, ai quali è demandato quasi esclusivamente il compito di riscossione per conto degli altri delle tasse e spesso il ruolo di impositore dell’aumento delle stesse”.

L’incontro si è concluso con la sottoscrizione di un documento in cui si chiede: la sospensione di tale aumento, che per Parete sarebbe di circa 150mila euro per l’anno 2013; la sospensione di eventuali azioni legali nei confronti dei Comuni; un incontro con le altre parti interessate, Provincia, Gisec, Regione; una forte accelerata sull’apertura dell’impianto di compostaggio di San Tammaro, che per mistero resta chiuso e che invece potrebbe alleggerire un bel po’ la bolletta; organizzazione di una manifestazione in cui coinvolgere partiti e istituzioni superiori anche sulla questione Tares (che prevede un altro aumento di 30cent a metro quadro).

“Personalmente – sostiene Tessitore – credo si sia arrivati ad un punto di non ritorno. Se questa vicenda non si chiuderà in maniera positiva le amministrazioni locali dovranno prendere in seria considerazione azioni eclatanti a difesa della cittadinanza”.

Intanto, l’assessore chiarisce che “la nostra esclusione dal Patto contro i roghi tossici è il frutto di un mero errore di comunicazione proveniente dall’Anci. Il problema è stato risolto e abbiamo anche approvato la delibera di adesione”.

Aumento Gisec, l’incontro dei sindaci a Trentola Ducenta – VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico