Maddaloni - Valle di Maddaloni

Libera Caserta annuncia la nascita del “Memorial Della Ratta”

 MADDALONI. “L’associazione “Libera” di Caserta, in accordo con il Comando provinciale dei Carabinieri, ha già previsto una manifestazione che si terrà a Maddaloni per commemorare Tiziano Della Ratta”.

L’annuncio è stato dato direttamente da Gianni Solino, referente del presidio di legalità per la provincia , in occasione del II Memorial Salvatore Nuvoletta. “Purtroppo i carabinieri caduti per la nostra difesa in queste terre sono moltissimi – ha esordito Solino – e attraverso la commemorazione del giovane carabiniere Nuvoletta, assassinato dai camorristi a soli 20 anni, vogliamo rendere omaggio alla memoria di tutti. Una menzione speciale,però, quest’anno deve essere dedicata al trentacinquenne di Sant’Agata de’ Goti dell’Arma ucciso in uno scontro a fuoco”.

L’appuntato Della Ratta del Nucleo operativo della compagnia dei Carabinieri di Maddaloni ha perso la vita nel tentativo di sventare una rapina in una gioielleria il 27 aprile scorso. Ha lasciato moglie ed un bambino di quasi un anno. Il suo killer aveva appena 18 anni. Una partita di calcio, un “Memorial” come si dice in questi casi -questa è la forma ludica che si è deciso di dare alla manifestazione prevista per gli ultimo scorci di giugno. Una squadra “già agguerrita” in rappresentanza del carabiniere se la vedrà con una o più selezioni dell’associazionismo e della società; opposti sul terreno di gioco uniti nel dolore.

Da Salvatore Nuvoletta a Tiziano Della Ratta: un filo invisibile sembra unire il triste destino di chi ha legato i propri ideali, il proprio senso del dovere ad un’uniforme che è divenuta ultimo sudario indossato in occasione di un prematuro trapasso. La necessità di rendere onore alle gesta e di vivificarne il ricordo si sposa quindi con la volontà di tenere accesa la fiammella della memoria. Le scelte di questi uomini,che nell’ esercizio della loro funzione hanno fatto la differenza, deve essere uno sprone per le nuove generazioni; affinché il loro involontario ma evidente esempio di eroismo non vada perso. Mai.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico