Italia

Maggioranza si spacca su F35, Iva verso rinvio

 ROMA. “Al 99,9%
ci sarà il rinvio dell’Iva, di tre mesi, fino a settembre, nel frattempo si
lavora per ristrutturare tutto il sistema delle aliquote”.

Lo ha annunciato il
ministro degli Affari generali, Graziano
Delrio
. Dichiarazioni, però, che potrebbero trovare un’ulteriore scontro
con i parlamentari del Pdl contrari al rinvio.

“I governi stanno in piedi
se governano. Se Saccomanni sospende l’aumento dell’iva per soli tre mesi è una
presa in giro, non va bene, noi non ci stiamo e la maggioranza non c’è più” ha
minacciato Renato Brunetta intervenendo a Radio Anch’io.

Ma lo scontro
vero e proprio al Governo è sulla questione F35. La mozione sull’acquisto,
infatti, è slittata a mercoledì.

“Pd e Pdl quando erano separati hanno votato
gli F35 e mi sembrerebbe strano che ora da uniti non li votino più. In passato
anche rifondazione comunista era d’accordo”, ha detto il ministro della Difesa Mario Mauro.

“Secondo me bisogna fare
un’ulteriore istruttoria. Si può rimodulare questa spesa, ma ci sono diverse
implicazioni di lavoro, industria, accordi internazionali. Credo che una
revisione andrebbe fatta” ha detto sempre Delrio.

“Non si può dire che sia
semplicissimo – ha rilevato l’esponente Pd – ma dobbiamo fare di tutto per
recuperare risorse per l’emergenza vera che non è quella della difesa ma del
lavoro per i giovani. Non ha senso spendere risorse nel comparto militare”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico