Italia

Idem: “Mi scuso per irregolarità, sanerò ogni cosa”

 ROMA. “Sanerò
ogni cosa. Ho delegato tutte le mie questioni fiscali ed edili”. Così il
ministro dello Sport, Josefa Idem,
in una conferenza stampa a palazzo Chigi chiarisce la sua posizione in merito
alle irregolarità Imu che l’hanno vista coinvolta.

“Vi sono state irregolarità
e ritardi: me ne scuso pubblicamente, me ne assumo le responsabilità e sanerò
ciò che sarà da sanare. Non sono infallibile”, dice.

“Non è vero che il ministro
Idem non ha pagato Ici e Imu”, spiega il legale del ministro. L’avvocato nega
che siano stati commessi reati: solo irregolarità. Dunque solo irregolarità per
il suo legale e la Idem chiarisce che non intende dimettersi.

Il ministro
ammette che ci sono tante persone che hanno chiesto le sue dimissioni, ma
tantissime altre, fa notare, le hanno chiesto di rimanere. “Tanti mi hanno
chiesto di non darla vinta a una montatura mediatica e io proseguo per non
tradire la fiducia delle persone che contano sul mio contributo”, spiega il
ministro.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico