Italia

Foligno, sgozza la moglie e si uccide

 PERUGIA. Omicidio-suicidio venerdì mattina a Foligno, nel Perugino, dove un uomo ha ucciso la convivente e poi si è suicidato.

L’uomo, un romeno di 43 anni, ha praticamente sgozzato la donna in strada e poi è scappato a bordo della sua auto.

A dare l’allarme sono stati dei vicini che hanno riferito di aver sentito prima un urlo e poi il cane gridare. Arrivati sul posto hanno trovato a terra il corpo della donna.

Dopo il delitto l’uomo si è dato alla fuga a bordo della sua auto, intercettata dai carabinieri nella zona di San Carlo, nei pressi di Terni.

Braccato dai militari sul raccordo che conduce all’Autosole tra Amelia e Nera Montoro, l’uomo ha fermato l’auto e si è ucciso con una coltellata al cuore. Sono comunque in corso accertamenti per ricostruire l’esatta dinamica dei fatti.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico