Italia

Berlusconi: “Tornera’ Forza Italia e saro’ ancora io il numero uno”

Silvio Berlusconi ROMA. Nel Pdl la tensione è sempre molto alta. E le voci di un imminente “rivoluzione azzurra” alimentano le fibrillazioni e i malumori. Silvio Berlusconi rompe gli indugi e conferma la volontà di tornare a Forza Italia.

“Il Pdl resterà come coalizione dei partiti di centrodestra: Forza Italia ne farà parte e temo che sarò ancora chiamato ad essere il numero 1”, dice l’ex premier al Tg1. “Il sostegno nostro e di tutto il movimento al Governo è pieno, convinto e leale. Le critiche di qualche esponente devono essere intese solo come uno stimolo a fare di più”, sottolinea il Cavaliere. Ruby, la compravendita di sentori, il Lodo Mondadori? “Si cerca di portare a conclusione la guerra dei vent’anni contro Berlusconi cercando di colpirlo nel suo patrimonio, nell’immagine, nei diritti politici e ora anche nella libertà”.

La sentenza Ruby, dice, è una “sentenza grottesca. Si parla di concussione con un concusso che nega di averla subita, di induzione e non c’è indotto” e per arrivare “a quella sentenza si sono chiamati 32 testimoni a favore. Una cosa mai vista”. E sottolinea: “Se c’è un settore che ha bisogno assolutamente di una profonda riforma è quello della giustizia”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

Condividi con un amico