Italia

Allergie alimentari in aumento, allarme della World Allergy

World Allergy MILANO. Si svolge a Milano, dal 22 al 26 giugno, uno dei più importanti appuntamenti professionali per i progressi nella ricerca, il trattamento e la prevenzione di allergie.

A presentare gli ultimi sviluppi in tema di allergie e asma è l’Eaaci-Wao World Allergy and Ashtma Congress. Purtroppo da quest’incontro internazionale non provengono dati positivi: rispetto a dieci anni fa il numero di persone che soffrono di allergie alimentari è raddoppiato.

In Europa sono 17 milioni le persone che hanno reazioni allergiche ai cibi, di cui 3,5 sono bambini; mentre in Italia si parla di 2 milioni di persone, 570mila hanno meno di 18 anni. La preoccupazione non è solo per coloro che soffrono di queste reazioni patologiche del sistema immunitario ma anche per insegnanti, produttori alimentari e ristoratori.

Il congresso offrirà, quindi, delle linee guida e dei consigli non solo per i pazienti, concentrandosi principalmente sulla prevenzione di allergie alimentari nei bambini e nelle donne in attesa.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico