Italia

16enne tenta il suicidio, tre ore dopo il padre si spara

 VERBANIA. Un
dramma quello che si è consumato venerdì sera nel piccolo paesino di Intra, in
provincia di Verbania.

Un ragazzo, nel giorno del suo 16esimo compleanno, ha
tentato il suicidio. Il padre, credendolo morto, dopo tre ore si è tolto la
vita con un colpo di pistola.

Il 16enne è stato immediatamente trasportato al
più vicino ospedale dove si trova ricoverato in rianimazione in gravissime
condizioni. I medici stanno facendo di tutto per salvarlo.

E’ stato un parente
a scoprire il cadavere del padre. Non vedendolo tra i numerosi parenti che
erano giunti al pronto soccorso, si è precipitato nell’abitazione di famiglia.

A quel punto la terribile scoperta: il corpo dell’uomo giaceva sul pavimento
con un colpo di pistola alla testa. Ora le indagini sui due casi sono affidate
alla polizia di Verbania.

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Parete, si inaugura la Biblioteca Comunale con dibattiti culturali e musica - https://t.co/0WdxjnlbMh

Furto in banca a Succivo e in negozi del Casertano: arrestati due rom a Giugliano - https://t.co/ixiniFH63i

Aversa, "Educazione alla Cittadinanza" nelle scuole: parte raccolta firme - https://t.co/KerD4pBcr3

Aversa, Carratù chiarisce su stipendi Apu: "Già pagati per il 70%, presto il saldo" - https://t.co/I7toUA73VS

Condividi con un amico