Gricignano

Indesit, Gricignano in Movimento: “Urge intervento locale”

 GRICIGNANO. A seguito della presentazione del Piano di Salvaguardia e Razionalizzazione dell’assetto di Indesit Company in Italia, che prevede 540 dipendenti in esubero nel polo produttivo di Carinaro/Teverola, …

… l’associazione Gricignano In Movimento esprime attraverso un comunicato la propria vicinanza a tutti i lavoratori degli Stabilimenti Indesit di Carinaro e Teverola.

Indesit è attualmente l’unica importante realtà produttiva presente nella Zona Industriale di Aversa Nord, realtà che occupa oltre 1000 dipendenti e che crea lavoro a molte imprese locali operanti nell’indotto.

La strategia prospettata dall’azienda, pertanto, comporterebbe drammatiche conseguenze economiche e sociali a livello locale, considerato che i cittadini di Gricignano rappresentano, insieme a quelli di Carinaro e Teverola, la stragrande maggioranza dei lavoratori occupati negli stabilimenti casertani dell’azienda.

Tanto premesso, si rende a nostro parere evidentemente necessario, a prescindere dall’auspicabile intervento del Governo Nazionale e sulla scia di quanto già fatto da parte del Sindaco in occasione degli scioperi dei lavoratori della Mirabella, un intervento da parte dell’amministrazione locale per cercare di tutelare, nel limite delle proprie possibilità, i nostri concittadini che a breve termine potrebbero perdere il lavoro.

Da parte nostra, ci rendiamo pienamente disponibili a proporre all’amministrazione, in particolare al Sindaco ed all’Assessore alle attività produttive, eventuali soluzioni e ad utilizzare tutti gli strumenti a nostra disposizione per dare supporto ai concittadini coinvolti in questa drammatica situazione.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico