Esteri

Video su Instagram: Facebook lancia la sfida a Twitter

 Con lo sbarco dei video sulla sua controllata Instagram, Facebook sfida Twitter e il servizio “Vine”.

A Mark Zuckerberg, che lo scorso anno aveva acquistato la app per un miliardo di dollari, non era andato proprio giù il fatto che Vine fosse soprannominata “la Instagram dei video”. E quindi è corso ai ripari, anzi ha deciso per il sorpasso: rispetto al servizio di Twitter, che consente di condividere fino a sei secondi di clip, il video sharing su Instagram avrà durata massima di 16 secondi.

Sarà sempre il solito Instagram: la grafica rimarrà invariata e basterà premere un semplice pulsante per attivare la funzione video e condividere le immagini che, ovviamente, potranno essere ritoccate grazie a una serie di filtri molto sofisticati: ben tredici.

La nuova versione della app sarà disponibile su tutti i dispositivi mobili di Apple e Google Android. Kevin Systrom, ceo di Instagram, ha parlato anche di “Cinema”, una nuova funzione che stabilizza automaticamente i video ripresi dagli utenti di Instagram.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico