Esteri

Cina, un uomo scopre a 66 anni di essere donna

 HONG KONG. un uomo ha scoperto a 66 anni di essere una donna. Un’affermazione a prima vista paradossale, ma è proprio quello che è successo a un paziente dell’ospedale Kwong Wah, nella capitale cinese. Lo riporta il South China Morning Post .

Il paziente che si era presentato all’ospedale per un dolore addominale ha scoperto che il fastidio era dovuto ad una cisti alle ovaie, notizia che ha rivelato il suo vero sesso, quello femminile.

Lo stesso protagonista della storia è rimasto sorpreso perché tutte le sue caratteristiche esterne sono quelle proprie di un uomo.

Come questa assurda vicenda si sia verificata è stato spiegato dall’Hong Kong Medical Journal: il 66enne cinese è affetto dall’insolita combinazione di due malattie genetiche. La sindrome di Turner ha causato il blocco di alcuni dei caratteri femminili, come la possibilità di rimanere incinta.

Durante le analisi poi è stata riscontrata una iperplasia surrenalica congenita che ha amplificato gli ormoni maschili e ha trasformato quella che doveva essere una donna in un uomo.

Il professore di pediatria dell’Università cinese Ellis Hon Kam-lun descrive il caso come incredibilmente raro, mentre al termine degli esami il paziente ha dichiarato di voler continuare ad essere un uomo anche attraverso la somministrazione di ormoni maschili.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico