Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

Ripristino fiera settimanale, il Riscatto incontra i commissari

 CASAL DI PRINCIPE. Venerdì 14 giugno, al municipio di Casal di Principe, si è svolta la riunione programmata per trovare possibili e condivise soluzioni finalizzate a ripristinare la fiera settimanale di Casal di Principe sospesa da oltre due mesi.

All’incontro hanno partecipato l’avvocato Francesco Martino del Movimento per il Riscatto, in rappresentanza dei cittadini di Casal di Principe, il dottor Marcellini, coordinatore nazionale di Unimpresa, Vincenzo Conte, Ernesto Giulivo ed Isidoro Loffredo delegati dei commercianti della fiera settimanale, il dottor Barbato, il dottor Maiello, il dottor Forgione, l’ingegner Scafuto, il dottor Cacciapuoti, il dottor Balestrieri e la dottoressa Riccio qualirappresentanti del comune di Casal di Principe.

Durante la riunione si sono analizzate le motivazioni di natura igienico-sanitarie che avevano provocato la sospensione della fiera settimanale a seguito di una relazione dell’Asl territoriale e le possibili soluzioni per una rapida ripresa della fiera settimanale della cui mancanza risentono in particolar modo le fasce deboli della popolazione di Casal di Principe.

E’ stata ribadita la contrarietà del Movimento per il Riscatto e dei commercianti allo svolgimento, seppur temporaneo, della fiera settimanale in comuni diversi da Casal di Principe, dopodiché è stato deciso di procedere, nei primi giorni della prossima settimana, ad un sopralluogo in via Sondrio per verificare la possibilità di adempiere alle prescrizioni dell’Asl e ripristinare entro breve tempo la fiera in tale località.

Si è inoltre deciso di verificare, previo sopralluogo, se in alternativa a via Sondrio sarà possibile far svolgere la fiera settimanale in via Cavour o nei pressi dell’Itc, località dove si è svolta per molti anni. Dopo i predetti sopralluoghi la Commissione Straordinaria comunicherà alla fine della prossima settimana le decisioni che avrà adottato.Tutti i presenti hanno evidenziato la necessità di far riprendere entro breve tempo la fiera settimanale nel territorio di Casal di Principe.

L’avvocato Francesco Martino a nome del Movimento per il Riscatto dichiara: “la nostra iniziativa si è resa necessaria perché molti cittadini, soprattutto persone anziane ed appartenenti alle fasce deboli della popolazioni, insieme ai commercianti della fiera ci hanno chiesto di sollecitare la ripresa della fiera settimanale, sospesa da oltre due mesi. Abbiamo riscontrato la volontà dei commissari di dare sollecita e positiva risposta alle richieste della popolazione. A nome dei cittadini di Casal di Principe auspichiamo che venga scelta una soluzione condivisa tra le parti affinché si ponga termine ad una carenza che sta pregiudicando sia i cittadini che i commercianti. E’ indubbio che non sarà accettato né compreso un ulteriore ritardo della ripresa della fiera settimanale che sarebbe interpretato come un ulteriore mortificazione per quei cittadini di Casal di Principe soprattutto di coloro che vogliono continuare a credere nella volontà dello Stato di essere vicino alle esigenze della popolazione”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico