Casal di Principe - San Cipriano - Casapesenna

I commissari respingono le accuse: “E’ stato un incontro positivo”

 CASAL DI PRINCIPE. La commissione straordinaria respinge le accuse lanciate da Luigi Furia della Federconsumatori dopo l’incontro tenuto dai rappresentanti della Prefettura con le associazioni di Casal di Principe.

“L’incontro, voluto da questa commissione, svoltosi nella sede comunale con le rappresentanze di numerose associazioni e cittadini, era teso esclusivamente a sensibilizzare l’intera cittadinanza ad una regolarizzazione negli allacci e delle rispettive posizioni debitorie, anche in considerazione che molteplici unità abitative sono prive di misuratori idrici e sprovvisti completamente di condotte idriche”, sottolinea in una nota la commissione, che continua: “Con la massima disponibilità, pur evidenziando la necessità di un ripristino della legalità, con attività imperniata su criteri di trasparenza e della legittimità degli atti amministrativi, abbiamo semplicemente esortato le associazioni ed i cittadini presenti all’incontro ad una maggiore collaborazione al fine di individuare un’attività anche congiunta per la risoluzione della problematica”.

In riferimento ai continui scioglimenti del Consiglio comunale del comune di Casal di Principe, citati da Furia, la commissione chiarisce che “le responsabilità vanno certamente ricondotte alla cattiva gestione degli amministratori precedenti”.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico