Carinaro

I vincitori del premio “Crescenzio Sepe”

 CARINARO. Si è svolta giovedì 6 giugno 2013 alle ore 18.00 presso l’Istituto Comprensivo Statale plesso di Via Manzoni di Carinaro la XII edizione del Premio“Crescenzio Sepe”.

Si è rinnovato anche quest’anno il tradizionale appuntamento degli alunni delle scuole di Carinaro con il figlio più illustre, il Cardinale Crescenzio Sepe, Arcivescovo Metropolita di Napoli e Presidente della Conferenza Episcopale Campana, istituito proprio dal porporato carinarese nel 2001 all’indomani della sua nomina cardinalizia per rinsaldare sempre più il legame affettivo verso il suo paese natale.

Il cardinale Sepe ha premiato i vincitori: Sara Mauriello, Marco Rispoli e Domenico Pisciottaro, quali alunni che sono risultati classificati tra i primi tre posti a seguito di un questionario/concorso di cultura generale somministrato agli alunni delle terze classi nei giorni scorsi. La manifestazione,è stata allietata,poi, dagli allievi dell’Istituto con una rappresentazione teatrale dal titolo: “Ulisse, Troia E….”Commedia comica in vernacolo scritta e diretta da Gennaro Capasso con i tutor Maria Pia Martino, Maria Mazzeo, Loredana Sarmiento e dal vice preside Giuseppe Raucci.

Tra gli alunni che hanno interpretato la famosa storia epica di Ulisse, hanno dato prova della loro bravura e per le particolari doti dimostrate nella recitazione: Antonio Barbato, Ludovica e Federica Mattiello, Francesca Mattiello, Francesca Affinito, Giovanni Fedele, Marco De Simone,Martina Pommella e tanti altri alunni.

Una nota particolare e un apprezzamento per i lavori svolti dalla mamme del progetto PON ”Life Skill ” che li hanno esposti nel cortile della scuola attraverso gli stands messi a disposizione dalla locale sez. dell’AVIS.

Ha fatto gli onori di casa il Dirigente ScolasticoErnesto Natale insieme al tutto il corpo docente e non, oltre alle massime autorità civili, militari e religiose presenti con l’Amministrazione Comunale di Carinaro al completo e altri dirigenti e docenti dell’Agro Aversano accorsi per l’evento.

You must be logged in to post a comment Login

I più letti

buone-feste2

Condividi con un amico