Campania

Napoli, i clochard accolti al Teatro San Carlo

 NAPOLI. In occasione della ‘Festa della Musica’, il Teatro di San Carlo, in collaborazione con la Caritas cittadina, ha invitato un gruppo di senza fissa dimora ad assistere alla prova generale del musical West Side Story.

“In una occasione di festa – sottolinea la sovrintendente Rosanna Purchia – il San Carlo, da sempre impegnato per il sociale, non ha voluto dimenticare quanti tra i nostri concittadini non possono permettersi di assistere ad un concerto o ad uno spettacolo, invitandoli nel nostro teatro, anche se solo per un giorno, per vivere insieme un momento di arte, gioia, condivisione e solidarietà”.

La prova generale di West Side Story, capolavoro di Leonard Bernstein per la prima volta in scena al San Carlo (dal 22 al 28 giugno), è andata in scena venerdì 21 giugno, alle ore 20.30, chiudendo il ciclo di appuntamenti in programma per la ‘Festa della Musica’, che si è aperta nel Foyer del Teatro con il Coro di Voci bianche, diretto da Stefania Rinaldi per l’esecuzione di brani della tradizione partenopea e di arie di Verdi e Puccini.

VIDEO

You must be logged in to post a comment Login

News Recenti

Twitter

Camorra, arrestato in Molise il latitante Vincenzo Della Volpe: uomo di fiducia di Iovine - https://t.co/R2GIIwlFhr

Roma, violenta rapina in minimarket a Primavalle: 2 arresti - https://t.co/ZawuwIrsdq

Francavilla Fontana, rapina un uomo e poi un bar: arrestato - https://t.co/XEOVIDOWPw

Napoli, fucile e bombe a mano nascosti in solaio al Rione Traiano - https://t.co/sLBFKT9YcH

Condividi con un amico